TIKITAKA /

 NEWS

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook - Black Circle

GLI ANNI ’60 CONQUISTANO LA COMUNITÀ

03/02/2020

Che sarebbe stato un successo lo sapevamo già nel momento in cui i 400 biglietti a disposizione si sono esauriti ad una settimana dall’evento, ma è stata comunque grande l’emozione nell'essere protagonisti di un concerto spettacolo bellissimo, condotto con maestria da Coverland Band.

 

Ad aprire la serata il discorso introduttivo di Dario Angelo Colombo, Ex Direttore del Consorzio Desio – Brianza, Alfonso Galbusera, attuale Direttore del Consorzio Desio – Brianza e Giovanni Sartori, Sindaco di Bovisio Masciago che, dopo aver sottolineato l’impegno di TikiTaka – Equiliberi di essere nel promuovere azioni e percorsi finalizzati a rendere più inclusive le nostre

 

comunità da un lato e, dall’altro, l’impegno in questo caso del Comune di Bovisio Masciago, nell’ospitare una serata e vari progetti dedicati interamente a questo nobile obiettivo, hanno dato parola agli Allegri Viandanti: un gruppo di musicisti, poeti e artisti nato nella cornice di TikiTaka che ha avuto l’onore di aprire ufficialmente il concerto al quale hanno preso parte con grande entusiasmo anche gli ospiti di Casa Campanella: un appartamento inclusivo nel quale alcune persone con disabilità stanno facendo esperienza di vita autonoma.

Venerdì sera Coverland Band, sul palco del Cineteatro La Campanella di Bovisio Masciago, ha conquistato proprio tutti. A spiccare è stata sicuramente la bravura dei musicisti coinvolti e l’essenza di uno spettacolo originale e non scontato, da dietro le quinte tuttavia è emerso tanto altro: un grande cuore, tradotto concretamente nella voglia di organizzare con tanta energia e dedizione un evento musicale finalizzato anche alla raccolta fondi per un progetto sociale attivo sul territorio, in questo caso TikiTaka – Equiliberi di essere.

 

Una vicinanza non solo di forma, ma anche di sostanza: Coverland Band ha infatti sposato pienamente gli obiettivi e il modus operandi di TikiTaka, coinvolgendo direttamente alcune persone con disabilità nella serata e nella preparazione e organizzazione dell’evento. “Un bell’esempio di proattività, collaborazione e costruzione fattiva di una comunità più bella per tutti” – ha commentato Simona Macchitella, Responsabile della comunicazione e fundraising di TikiTaka – Equiliberi di essere.

 

“Radio Luxemburg e altre storie” è stato un evento che ha segnato l’inizio di un 2020 ricco di stimoli per TikiTaka, un anno che segnerà il compimento del terzo anniversario del progetto e che riserverà tantissime sorprese per il territorio.

Share on Facebook
Please reload

Post recenti
  • Black Facebook Icon
  • Black YouTube Icon

@2017 Tramite S.r.l.

CookiesPrivacy policy 

  • White Facebook Icon
  • White YouTube Icon